Gabbie di pietra, arredo urbano e architettura

Home > News > Gabbioni di contenimento > Gabbie di pietra, arredo urbano e architettura
gabbie in pietra
Autore: admin| 03 Aprile 2020| Ore 18:27

L’utilizzo principale che è stato fatto delle gabbie metalliche è quello relativo alle opere di sostegno nel campo dell’ingegneria fluviale, per i problemi legati ai fenomeni della erosione e delle esondazioni. Poi il loro impiego si è diffuso anche in altri ambiti, e a ciò ha contribuito indubbiamente anche il fatto che i gabbioni di pietra possono essere realizzati in tempi non lunghi e si adattano più facilmente ai cedimenti differenziali rispetto ad altri tipi di soluzioni. In più, i gabbioni di contenimento possono essere riempiti con materiali che vengono ricavati sul posto, agevolando in questo modo la formazione di vegetazione spontanea. E anche questo rappresenta un fattore molto rilevante. 

Ma la possibilità di impieghi alternativi per le gabbie di pietra è data anche dal fatto che è possibile mutare sia il materiale metallico di cui sono composti, che quello usato per il loro riempimento. Non solo opere di contenimento, dunque, un utilizzo possibile è ad esempio quello nella realizzazione di muri di recinzione. 

Anch’essi, difatti, devono avere resistenza e solidità ed è possibile ottenere, col contrasto tra gabbione metallico e materiale di riempimento, un prodotto capace di unire stile moderno e passato. E quindi, in questo senso, i gabbioni di pietra possono poi essere utilizzati anche come barriere antirumore, o come elementi di arredo urbano, magari favorendo la crescita di piante rampicanti che ne esaltino l’impatto estetico. 

Ma una soluzione possibile è anche quella dell’architettura, per edifici o arredo d’esterni, trattandosi di prodotti e materiali che consentono davvero tante possibilità di impiego.