Come realizzare gabbie di pietra resistenti per il proprio giardino

Home > News > Gabbie metalliche > Come realizzare gabbie di pietra resistenti per il proprio giardino
Gabbie di pietra
Autore: admin| 05 Dicembre 2019| Ore 12:22

Abbiamo sempre parlato di gabbioni metallici per la protezioni di pareti ai lati delle autostrade, ma questo tipo di strutture potrebbero fare al caso nostro anche in un giardino privato: vediamo insieme come. I gabbioni metallici sono praticamente gabbie di pietra, strutture robuste e resistenti in grado di arginare tantissimi problemi, come il rischio di ristagnamenti di acqua nel terreno e il pericolo di frane, problematiche sia per l’uomo che per l’ambiente.

Per via della loro resistenza, sono ancora oggi ampiamente utilizzate in tantissimi ambiti, ma quella resistenza – unita magari a un tocco estetico particolare – può esserci utile anche nel nostro giardino. In giardino, solitamente, preferiamo costruire muretti a secco, perché più gradevoli all’aspetto, ma poiché le gabbie in pietra sono certamente più resistenti dei muretti a secco, optare per le seconde a scapito dei primi potrebbe essere un’idea piuttosto funzionale per la messa in sicurezza del nostro giardino. Metteteci, poi, che le gabbie possono essere “decorate” con ogni tipologia di pietra possibile e far sì che su quelle pietre venga realizzato un manto di verde per rendere il tutto ancora più gradevole e omogeneo.

Da opere di ingegneria naturalistica a elementi d’arredo, le gabbie in pietra sono una soluzione pratica, economica e funzionale per mettere in sicurezza il proprio giardino e allo stesso tempo renderlo piacevole e conferirgli un aspetto rustico, come vorrebbe la tendenza odierna in ambito di arredamento di esterni. Il bello delle gabbie in pietra è la loro versatilità: vi basterà, infatti, aggiungere alle vostre gabbie metalliche una serie di pietre colorate e di varie dimensioni per dare alla struttura un aspetto ancora più interessante.