Quanto costano i gabbioni di contenimento?

Home > News > Gabbioni di contenimento > Quanto costano i gabbioni di contenimento?
gabbioni di contenimento
Autore: admin| 20 Gennaio 2020| Ore 14:41

gabbioni di contenimento non hanno un costo eccessivo, sia per quanto riguarda la struttura metallica esterna che per quanto riguarda i materiali inerti di riempimento. A volte è possibile anche risparmiare ulteriormente utilizzando sostituti della pietra come scarti di cemento o ritagli di mattoni. Si tratta di strutture facili da montare e che non richiedono una particolare manualità, ma devono essere realizzati in modo tale da sostenere grosse porzioni di terreno e per questo motivo è fondamentale affidarsi comunque a professionisti del settore.

I gabbioni di contenimento altro non sono se non gabbie di metallo con reti a doppia torsione o elettrosaldate, che è possibile riempire in loco con materiali di scarto, così da poter risparmiare ulteriormente tempo e soldi. C’è chi li vende già provvisti di pietrame specifico (e adattabile a ogni esigenza), ma è possibile acquistarli anche solo montati con la rete a vista e riempirli, eventualmente, a fine lavori, direttamente sul posto.

Il vantaggio dei gabbioni sta nella loro flessibilità, che li rende adatti a sostenere una qualsiasi movimentazione del terreno, anche su terreni sismici. Se al loro interno, poi, si inserisce pietrame drenante, i gabbioni di contenimento sono anche in grado di limitare il rischio di ristagnamento delle acque nei terreni sottostanti, evitando le minacce di frane dovute al disgregamento del terreno.

Il costo dei gabbioni di contenimento, quindi, è sempre piuttosto ragionevole, anzi si tratta di una progettazione comunque poco complessa e facile da realizzare – sempre, però, nel pieno rispetto delle normative vigenti, sia sulla sicurezza che ambientali.