Le reti per gabbioni: cosa sono e come funzionano?

Home > News > Gabbie metalliche > Le reti per gabbioni: cosa sono e come funzionano?
reti per gabbioni
Autore: admin| 28 Gennaio 2020| Ore 13:20

Le reti per gabbioni sono elementi che hanno sostanzialmente una valenza strutturale, e pertanto devono possedere determinati requisiti richiesti dalle norme tecniche per le costruzioni. Grazie alle maglie aperte e alla loro flessibilità, le gabbionate metalliche sono capaci di assorbire onde e cariche di vento, abbassando notevolmente il rischio legato all’erosione delle difese marittime e fluviali.

Possono essere collocate in posizione verticale o distese, e sono idonee a formare strutture dalla elevata altezza, e possono essere prodotte con rete in filo zincato elettrosaldato o a doppia torsione. Per irrobustirne la struttura, i bordi vengono rinforzati con un filo dal diametro maggiore rispetto a quello usato per la rete.

Ci sono differenti tipologie di maglia e diametro del filo, in rapporto alle diverse esigenze, e differenti combinazioni di dimensioni e misure degli elementi.

Gabbioni e rete da argini

gabbioni metallici a forte zincatura, sono prodotti in rete a doppia torsione in filo a forte zincatura. Vengono riempiti con pietre o altri materiali, e in genere sono impiegati per interventi di conservazione del suolo e contro i dissesti idrogeologici.

gabbioni metallici ornamentali sono prodotti in rete elettrosaldata a forte zincatura. Utilizzabili sia per arredo interno che esterno, possono essere riempiti con tanti tipi di materiali, dai ciottoli al legno e alla plastica. Rete da argini a forte zincatura, a doppia torsione in filo a forte zincatura, ideale per il rivestimento di pareti rocciose, è utilizzata anche come recinzione per animali di grossa taglia.