Terre armate: una soluzione altamente ecologica

Home > News > terre armate > Terre armate: una soluzione altamente ecologica
terre armate
Autore: admin| 25 Febbraio 2020| Ore 13:03

Le terre armate consistono in un’opera di contenimento a limitato impatto ambientale, e dunque si tratta di un sistema altamente ecologico finalizzato a mettere in sicurezza e proteggere il territorio. È una soluzione che rientra tra le opere di ingegneria naturalistica, alternativa all’utilizzo dei muri in cemento, che di recente ha visto un sempre maggiore impiego in lavori quali barriere antirumore o muri sottostrada.

Il ricorso alla soluzione delle terre rinforzate comporta una serie di vantaggi, tra cui i benefìci legati ad un limitato impatto ambientale, dovuto ad una ricrescita del manto erboso, oltre alla facilità di procurarsi la terra e il pietrame utilizzati come materiale per il riempimento. È possibile ricorrere ad ogni tipologia di terreno per la realizzazione di opere in terra armata, naturalmente ci sarà più bisogno di impiegare rinforzi strutturali se la qualità del terreno sarà meno idonea (si fa riferimento, cioè, a terreni coesivi).

Nelle situazioni in cui è indispensabile ricorrere a materiali di riempimento non dotati di tutte le qualità necessarie, può allora essere opportuno l’utilizzo di geogriglie. Si tratta di griglie prodotte con materiali sintetici, con lo scopo di rafforzare la compattezza del terreno e del materiale di riempimento, e dunque con notevole capacità di resistenza.

Per quanto riguarda i prezzi delle terre armate, sono certamente molto competitivi rispetto a quelli delle opere in cemento armato. Naturalmente, per fare una valutazione giusta e completa occorre conoscere i dettagli e le esigenze relative ad ogni specifico progetto, affidandosi preferibilmente ad un’azienda che abbia esperienza e competenze accertate nel tempo.